In data 18 giugno 2022, l’autorità del gioco spagnola (DGOJ) ha pubblicato l’estratto dell’ordinanza del 13 giugno di approvazione del bando, nel corso dell’esercizio 2022, per lo sviluppo di attività di ricerca relative alla prevenzione dei disturbi del gioco, con gli effetti derivati ​​da detti disturbi o con il rischi associati a questa attività. Il periodo di presentazione delle domande è aperto dal 19 giugno al 18 luglio di quest’anno.

Articolo precedenteTorna “Disegniamo la fortuna con ADM”, il concorso che colora i biglietti della Lotteria Italia 2022 (VIDEO)
Articolo successivoApparecchi da intrattenimento senza vincita in denaro, Bruxelles formula richiesta di chiarimenti all’ADM su regole tecniche