Sette 20enni sono stati sanzionati a Modugno (BA) perché sorpresi in un garage, dopo le 22, a giocare a calcio balilla. I carabinieri hanno contestato loro di non aver rispettato il divieto di distanziamento sociale, l’obbligo di permanenza di casa dalle 22 alle 5 e, per cinque residenti a Bari, di non aver rispettato il divieto di spostamento tra i Comuni.