Print Friendly

(Jamma) – Sospensione di un giorno dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande per un locale della zona di Porto Tolle (RO) nel quale, secondo le contestazioni, il personale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli avrebbe trovato una macchinetta per il gioco lecito che non era rispondente alle prescrizioni fissate dal Tulps.

Il Comune ha avviato la procedura di legge e si è deciso di sospendere per una giornata l’attività del locale.

Commenta su Facebook