Nello stesso concorso, a Marcaria (MN), venne realizzato anche un “5+1” da oltre 3,8 milioni di euro

Eurojackpot, l’unico gioco con un Jackpot europeo gestito in Italia da Sisal, vuole celebrare il 16 novembre di 4 anni fa, quando furono realizzate ben 2 vincite milionarie.

Teatro di un “5+2” da 18 milioni di euro, il secondo jackpot più alto realizzato in Italia in 10 anni di storia del gioco, fu Valledolmo, un piccolo comune collinare italiano di circa 3.000 abitanti della provincia di Palermo in Sicilia, situato alle pendici delle Madonie sud-occidentali.

Una vincita milionaria da sogno arrivò anche a Marcaria (MN) dove, nello stesso concorso Eurojackpot del 16 novembre 2018, venne realizzato un “5+1″ da 3.848.561,50 €.

Chi non ha mai desiderato indovinare quei numeri destinati a cambiare la vita di qualsiasi persona?

Si tratta di una notizia interessante per molti, che può generare un po’ di sana invidia, ma sicuramente è un ricordo indelebile per i fortunati giocatori che, grazie alla voglia di mettersi in gioco e al destino, non dimenticheranno mai l’emozione del momento nonostante gli anni trascorsi.

Chissà se la scelta dei numeri vincenti sia stata casuale o legata ad anniversari importanti della loro vita?

Il passato ha tanto da raccontare, talvolta da insegnare, e ognuno tende a ricordare accadimenti che hanno modificato il corso della storia o, semplicemente, episodi vicini ai propri interessi e passioni.

Quali sono stati gli eventi memorabili accaduti proprio il 16 novembre? Tra gli altri ricordiamo il:

  • 1919 – Italia: si svolgono le Elezioni politiche generali per la 25ª legislatura
  • 1965 – Programma Venera: l’Unione Sovietica lancia Venera 3, una sonda spaziale diretta verso Venere. È la prima a raggiungere la superficie di un altro pianeta
  • 1996 – Madre Teresa di Calcutta riceve la cittadinanza onoraria degli USA
  • 2004 – Il Boeing X-43A della NASA stabilisce un nuovo record di velocità per un aereo: 11 200 km/h 

Ma il 16 novembre, come detto, è anche il giorno in cui la fortuna determinò 2 grandi eventi in Italia: due vincitori milionari che certamente avranno avviato progetti importanti e regalato un po’ di serenità anche a parenti ed amici.

Sisal è certa di aver scritto una pagina straordinaria della storia del gioco e di aver regalato momenti di spensieratezza e divertimento agli italiani.

Nuove pagine dovranno essere ancora scritte e i 18 Paesi membri del Consorzio Eurojackpot, di cui Sisal è parte, continueranno a collaborare con l’obiettivo di offrire un Jackpot sempre milionario e con la certezza che l’Italia sarà portagonista della storia del gioco.

EUROJACKPOT – Il gioco

Giocare a Eurojackpot è davvero semplice: basta scegliere almeno 5 numeri su 50 e almeno 2 Euronumeri su 12.

La giocata minima è di 2€, pari ad una combinazione.

Chi indovinerà la combinazione di 5 numeri + 2 Euronumeri si aggiudicherà il Jackpot sempre milionario che corre veloce da 10 fino a 120 milioni di euro.

Ogni giocatore ha a disposizione 12 categorie di vincita, dalla 5+2 alla 2+1, e la probabilità di vincere almeno un premio è di 1 su 32.

L’estrazione è ogni martedì e venerdì alle ore 20.00. È possibile giocare a Eurojackpot tutti i giorni, sia presso i punti vendita della rete Sisal, capillarmente distribuiti su tutto il territorio nazionale, sia online sui siti autorizzati all’indirizzo www.eurojackpot.it che dalla App ufficiale Eurojackpot.

I 18 paesi europei in gioco sono: Italia, Olanda, Danimarca, Germania, Finlandia, Slovenia, Estonia, Spagna, Svezia, Norvegia, Croazia, Islanda, Lettonia, Lituania, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia.

Articolo precedenteNapoli, rinviata la manifestazione del Comitato Donne in Gioco prevista per martedì
Articolo successivoAlberici in aiuto ai suoi dipendenti: 600 euro in più in busta paga per combattere il caro bollette