Festeggiato a Siena il 170° anniversario della fondazione del corpo di polizia municipale. Con l’occasione il Questore Maurizio Piccolotti ha stilato un bilancio sulle attività svolte durante l’anno trascorso. In particolare per quanto riguarda il settore dei giochi la “divisione PASI, unitamente ad altri uffici fra cui in primis l’UPGSP, ha proceduto altresì alla contestazione di nr. 87 sanzioni amministrative (circa + 30%) oltre a numerosi controlli a titolari di licenze di competenza di questa autorità, fra cui 9 a sale giochi /vlt, riguardo a cui, proprio nei giorni scorsi in Poggibonsi è stato eseguito il sequestro, disposto dalla locale Procura della Repubblica presso il Tribunale, dei locali di un esercizio pubblico e degli apparati informatici ed elettronici per la trasmissione di dati di scommesse, ivi installati, che operava illecitamente in collegamento transfrontaliero con un allibratore maltese, motivo per cui quattro persone sono state indagate”.