Ordinanze del Comune di Manfredonia (FG) in seguito a controlli dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del locale Comando Compagnia, e in un caso della Guardia di Finanza, a carico di titolari di attività commerciali.

In particolare, con le ordinanze in oggetto il Comune -scrive www.statoquotidiano.it – ordina ai privati il pagamento di una somma di 1000 euro a titolo di sanzione pecuniaria. I controlli fanno riferimento allo scorso luglio/agosto 2019. Relativamente ai controlli dei Carabinieri, si fa riferimento a due attività commerciali interessate da verbale di accertamento per “l’assenza di qualsiasi cartello con l’indicazione dell’orario di effettiva apertura o chiusura come pure di altri mezzi idonei all’informazione”.

In un altro, nell’ambito dei controlli della Guardia di Finanza, si parla di un’attività adibita a sala giochi priva di qualsiasi autorizzazione.