Scommesse prive dell’autorizzazione dei Monopoli e di quella di pubblica sicurezza: per i titolari di un bar di Licata (AG) scatta l’accusa di “esercizio abusivo di gioco e scommesse”, reato che la legge punisce con la reclusione da 3 a…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati