polizia ctd

Un’attività di ricognizione di tutti i centri scommesse ed internet point nel comune di Scicli è stata disposta dal sindaco Vincenzo Giannone mentre, al questore di Ragusa è stata richiesto un elenco aggiornato degli esercizi autorizzati per le attività di gioco legale.

La decisione dell’amministrazione comunale di Scicli dopo la notizia circa l’interrogazione del senatore Mario Michele Giarrusso, capogruppo del Movimento 5 Stelle in commissione Antimafia ed in Commissione Giustizia, sull’inaugurazione di una sala giochi a Scicli alla presenza di un presunto capomafia. 

Commenta su Facebook