“La dipendenza al gioco d’azzardo ci svela come sia una patologia più diffusa di quanto si possa pensare creando problemi dal punto di vista economico alle famiglie alle quali dobbiamo dare informazioni, ascolto e sostegno”. A ribadirlo il sindaco di San Salvo (CH) Tiziana Magnacca.

E’ attivo tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle 20.00 il numero verde 800 955 032 predisposto dal Servizio dipendenze patologiche – Gioco d’azzardo patologico (Gap) della Asl 02 Lanciano Vasto in collaborazione con la cooperativa “La Rondine” che garantisce anche il supporto per la resilienza psicologica in un momento di grande difficoltà per la popolazione.

“I servizi, gratuiti e anonimi, sono gestiti da un’equipe multidisciplinare – evidenzia la dott.ssa Veronica Giuliano dell’equipe piano Gap della Asl – per favorire un approccio integrato al problema. Consulenze psicologiche, economico-finanziarie e legali saranno a disposizione dell’utente”.