tar tribunale
Print Friendly, PDF & Email

SCOMMESSE – Rinviati a giudizio due gestori di un centro scommesse a Ravanusa (AG). L’agenzia, secondo l’accusa, avrebbe avuto all’interno dei terminali collegati con server stranieri eludendo così la normativa italiana sul gioco online.

I controlli erano stati effettuati nel novembre dello scorso anno. L’avvocato Salvatore Pennica, che difende i due gestori, deciderà se chiedere il rito abbreviato o il patteggiamento.

Commenta su Facebook