Ieri a Parete (CE) si è verificata una rapina in una sala scommesse. I malviventi hanno obbligato un dipendente ad aprire la cassa e a consegnarne il contenuto. Sono poi fuggiti in auto. Circa 300 euro il bottino. Indagano i carabinieri.