Rapina a mano armata lunedì sera in una sala da gioco a Massa. I malviventi, che hanno fatto irruzione a volto coperto e armati di una pistola e una mazza, sono riusciti a fuggire con un bottino che pare si aggiri sui 2mila euro. Indagano i carabinieri.

Articolo precedenteSBC Digital Italy, Cavaliere (Playtech): “Poker online, con pandemia numeri cresciuti in maniera esponenziale”
Articolo successivoBattistoni (Mipaaf): “L’ippica italiana continua a farci emozionare, allevamenti riferimento e patrimonio importante per il settore”