azzardo
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Lo Stato e i gestori non possono sfruttare le speranze di far fortuna di un’intera popolazione disperata e che sempre più spesso finisce nel vortice della ludopatia. È, quindi, assolutamente necessario mettere un freno ed intervenire normativamente per fermare la corsa all’azzardo di un paese che non riesce ad uscire dalla crisi e che pensa di poter rimpolpare il proprio bilancio anche attraverso questo tipo di strumenti”. E’ quanto dichiarato in una nota da Giovanni D’Agata – presidente dello “Sportello dei Diritti”.

Commenta su Facebook