Intensi i controlli effettuati dagli agenti della Polizia Locale di Legnano (MI) scesi in campo nel weekend appena terminato (23-24 marzo) con i nuclei “stradale” e “territoriale”.

I servizi sono stati effettuati per assicurare la vivibilità urbana nei punti critici cittadini, per contrastare i fenomeni di degrado e prevenire condotte illecite nella conduzione dei veicoli. In totale sono stati impiegati 14 operatori, dei quali 10 in divisa, due in abiti borghesi, un ufficiale e un sottufficiale al Coordinamento.

Tre le attività economiche controllate dagli agenti che hanno accertato quattro violazioni inerenti la tutela del consumatore (una violazione sull’orario di attività delle vtl-slot machine, una per igiene, e due amministrative).