Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Una sala scommesse clandestina è stata sequestrata dalla polizia a Palermo. Gli agenti hanno sorpreso il titolare che raccoglieva scommesse per conto di un bookmaker straniero senza licenza di pubblica sicurezza e concessione governativa dei Monopoli.

È scattato il sequestro preventivo dell’immobile e di un box in uso al gestore, che è stato denunciato. Sotto sequestro anche le postazioni informatiche messe a disposizione dei clienti.

Commenta su Facebook