L’attesa è stata lunga ma alla fine questa mattina la SIPET, nei locali dell’assessorato al Patrimonio, ha ufficialmente preso possesso dell’ippodromo di Palermo con la firma del contratto per l’affidamento trentennale della Favorita, impianto di proprietà del Comune. L’atto formale…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati