Un flash mob per il lavoro, organizzato dalla Fisascat Cisl Palermo Trapani, al quale parteciperanno, in rappresentanza degli impiegati delle sale bingo, 90 lavoratori, tanti quanti i numeri del bingo.

L’appuntamento è per domani, a partire dalle ore 12 a Palermo in Piazza Politeama. Un flash mob statico, nel rispetto del distanziamento sociale.

“Con l’avvio della Fase 2 – dichiara Mimma Calabrò Segretario, generale Fisascat Cisl Palermo Trapani – ha riaperto la stragrande maggioranza delle attività imprenditoriali e commerciali. Nel limbo le sale bingo. Unica certezza è lo stop fino al 14 giugno, considerato che l’ultimo Decreto non ne ha previsto la riapertura. Non nascondiamo la nostra preoccupazione per la tenuta occupazionale del settore che occupa in Sicilia oltre 1500 addetti”.