polizia ctd
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Chiusa per sette giorni una sala slot di Novi Ligure su richiesta del Questore. A causare la sospensione alcune violazioni amministrative e penali. Il titolare è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

La sera dei controlli – effettuati dal personale della Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale – nel locale non risultava esposta al pubblico la tabella dei giochi proibiti come prevede la normativa e inoltre non era presente il preposto segnalato nella licenza rilasciata al titolare, un cittadino cinese. Nella sala slot c’era invece un suo connazionale che esercitava, a suo dire, le medesime funzioni ma senza averne alcun titolo.

Commenta su Facebook