polizia locale
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Nell’ambito delle operazioni mirate ai controlli della movida nel fine settimana, disposte dal comandante della polizia municipale di Napoli generale Ciro Esposito, gli agenti dell’unità operativa Chiaia hanno verbalizzato una sala scommesse perché sprovvista dell’autorizzazione comunale per l’esercizio dell’attività e per avere all’interno del locale slot machine senza titolo.

Inoltre è stata emessa una sanzione per il titolare di un sala scommesse che non rispettava l’orario di chiusura mentre un altro titolare di sala scommesse è stato sanzionato per la mancanza della SCIA comunale.

Commenta su Facebook