molise
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – In Molise è emergenza dipendenze, di tutti i tipi: dalle sostanze stupefacenti al gioco d’azzardo. Questo è quanto emerge dalle dichiarazioni del direttore del SerD Molise, Giuseppe Antonio Scioli, rilasciate a TeleRegione.

Nello specifico si punta il dito contro il gioco d’azzardo patologico. “Questa è la reale emergenza”, ha evidenziato il dottor Scioli, lamentando la mancanza a livello regionale di un apposito osservatorio. “Il gap ha diverse gradazioni – ha aggiunto -. Si va da chi compra semplicemente il biglietto della lotteria a Natale, a chi quotidianamente si gioca tutto alla slot machine. Bisogna rivolgersi con fiducia alle sei strutture Serd presenti sul territorio regionale (Campobasso, Isernia, Termoli, Larino, Agnone e Venafro), evitando soluzioni fai da te, trovate ad esempio tramite internet e propinate da soggetti che guardano magari solo al proprio profitto”. Ma il monito va anche alle istituzioni, affinché monitorino la situazione.

Commenta su Facebook