carabinieri

Il Questore della provincia di Lecce, nell’ambito dei controlli effettuati dalla Polizia di Stato, dall’Arma dei carabinieri e dalla Guardia di Finanza, rivolti al contrasto dei fenomeni di illegalità in materia di giochi e di scommesse ed alla verifica del rispetto della normativa in materia, nella provincia di Lecce, in seguito ad un intervento dei carabinieri della Compagnia di Gallipoli, ha emesso un provvedimento di chiusura, per un periodo di 15 giorni, di una sala giochi che si trova ad Aradeo, all’interno del quale tre giovani minorenni erano stati sorpresi a giocare alle slot, in violazione alle norme vigenti. Il provvedimento è stato notificato ed eseguito dai Carabinieri di Gallipoli.

Commenta su Facebook