carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Stretta dei Carabinieri sui negozi dei cinesi a Carpi (MO). Giovedì sono stare controllate diverse attività: un paio di ristoranti, una pescheria, negozi di giocattoli e sale slot.

In particolare il gestore cinese di una sala slot faceva entrare minorenni. Per questo l’attività è stata sospesa per 20 giorni.

Commenta su Facebook