I carabinieri hanno ispezionato un centro scommesse del quartiere Pendino e sorpreso un 16enne che stava scommettendo su partite di calcio. Il gestore del centro è stato sanzionato per 20mila euro.