I funzionari ADM di Milano 3, nei primi tre mesi dell’anno, hanno liquidato, mediante riaccredito d’imposta, rimborsi accise per un totale di 11.424.956,53 euro, dando una concreta risposta alle esigenze degli operatori economici in un periodo difficile come quello attuale.

Nel corso dello stesso periodo, l’Ufficio di Milano 3 ha impegnato somme per rimborsi in denaro di accise per un totale di euro 356.622,76. Sono stati inoltre impegnati per rimborso in denaro di IVA, dazi e altri diritti doganali euro 140.890,47.

La parte più consistente delle somme ha riguardato i rimborsi agli autotrasportatori (art. 24 ter testo unico per il beneficio sul gasolio per uso autotrazione).

Nel corso del mese di aprile, alla scadenza delle istanze trimestrali, l’Ufficio di Milano 3 ha posto particolare attenzione all’utilizzo delle procedure di trasmissione telematica previste da ADM, dando il via a un programma di implementazione che coinvolgerà direttamente tutta l’utenza, che sarà assistita sia in presenza che da remoto per l’attivazione del servizio.

Per info dogane.milano3.urp@adm.gov.it.