La MGA ha deciso di sospendere l’autorizzazione concessa a Pocket Games Software Limited MGA / B2B / 435/2017 a partire dal 29 settembre 2020 secondo i termini di Regolamento 9 (2) del Gaming Compliance and Enforcement Regulations (S.L. 583.06).

Pocket Games Software Limited non è quindi più autorizzata a svolgere operazioni di gioco, registrare nuovi giocatori o accettare depositi di nuovi clienti, ma è tenuta a mantenere e fornire accesso a tutti i giocatori registrati ai loro account giocatore e a rimborsare tutti i fondi che rimangono sul credito dei giocatori in linea con la legge applicabile.

Questa sanzione viene imposta a Pocket Games Software Limited per i seguenti motivi: il soggetto autorizzato non ha presentato la documentazione a seguito di variazione della partecipazione qualificata diretta o indiretta entro il termine di trenta (30) giorni previsto dalla legge; la persona autorizzata non ha presentato i rendiconti delle prestazioni di settore relativi al periodo compreso tra gennaio 2019 e giugno 2019; la persona autorizzata non ha presentato i rendimenti delle prestazioni di settore relativi al periodo compreso tra luglio 2019 e dicembre 2019.

Questa decisione può essere oggetto di ricorso ai sensi dell’articolo 43 del Gaming Act (Cap. 583).