Proseguono gli appuntamenti di confronto per l’inclusione sociale in penisola sorrentina. È ora il turno del Comune di Meta (NA) che giovedì 21, presso la sala consiliare, ospiterà dalle 15:30 un panel sulle dipendenze: da internet al gioco, dall’alcol alle droghe. L’iniziativa si inserisce in un ciclo che ha fatto tappa in ogni Comune costiero, organizzato dal Centro Servizi per il Volontariato di Napoli e dal Tavolo di Concertazione dell’Azienda Consortile per i servizi alla persona presieduto da Michele Vitiello.

Advertisement

Ad accogliere gli ospiti ci saranno i saluti del sindaco di Meta, Giuseppe Tito, dell’assessore alle Politiche sociali Angela Aiello, del presidente del cda dell’Azienda Francesco Soldatini, e della vice presidente del Forum Comunale dei Giovani, Mara Soldatini.

I lavori, moderati dal giornalista Salvatore Esposito, si apriranno con un focus sulla ludopatia, grazie al contributo della Fondazione Exodus ’94, che assieme ai saluti del suo presidente Daniele Acampora, racconterà gli spunti del professor Domenico Vistocco, docente di statistica alla Federico II, sulle probabilità di vincita e di perdita. Alessandra Rosa, sociologa della Fondazione, parlerà dei percorsi di svincolo dalla ludopatia.