Ieri gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, con il supporto di un’Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel Comune di Melito di Napoli (NA).
Nel corso dell’attività sono state identificate 203 persone, di cui 67 con precedenti di polizia, controllati 81 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo, e controllate due sale giochi, di cui una sanzionata poiché al suo interno era presente un minorenne e l’altra per omessa esposizione di cartelli per il divieto di fumo; inoltre, sono state contestate 5 violazioni del Codice della Strada per guida con patente ritirata, mancata revisione periodica, mancanza della copertura assicurativa e per utilizzo del cellulare durante la guida. Ancora, una persona è stata sanzionata amministrativamente per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale perché sorpresa con circa 2,3 grammi di hashish. Infine, personale dell’Ufficio Tecnico del Comune e della Polizia Locale, con il supporto dei poliziotti, ha effettuato un’operazione di demolizione e smaltimento di un manufatto abusivo in via Lisbona.

Articolo precedenteAstro4her: “Auguri alla neo Premier Meloni”
Articolo successivoGratta e Vinci regala 10mila euro ad Anagni (FR)