Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Maxi furto in una sala slot a Prato. I ladri, nella notte tra il 2 e il 3 gennaio sono penetrati all’interno del locale a gestione cinese e hanno aperto e svuotato quattordici macchine. Complessivamente – secondo gli accertamenti – la banda è fuggita con un bottino di circa 12.00 euro (4.000 euro in monete e 8.000 in banconote).

I poliziotti, all’interno del locale, hanno trovato e sequestrato un cacciavite di 19 centimetri e un cric per auto. Materiale utilizzato per entrare nel locale per forzare le slot.

Commenta su Facebook