Squalifica a vita per Daniele Bracciali e di dieci anni per Potito Starace. Questa la sentenza riguardante i due giocatori emessa oggi dalla Tennis Integrity Unit, il corpo investigativo creato nel 2008 per inizitiva di Itf, Atp, Wta e tornei…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati