”Con riferimento alle notizie apparse su taluni organi di informazione, secondo le quali il nome del mio assistito sarebbe stato pronunciato nel corso di conversazioni telefoniche intercettate fra soggetti a vario titolo coinvolti in una vicenda di calcioscommesse in Spagna, Ciro Immobile si dichiara nella maniera più assoluta del tutto estraneo a tali fatti ed esclude categoricamente qualsivoglia coinvolgimento”. Così in una nota Paolo Rodella, l’avvocato della punta laziale.

Poi non si è fatta attendere la reazione del bomber di Torre Annunziata, che dopo poco ha scelto una story su Instagram per rispondere alle accuse nei suoi confronti. “Ci sono momenti nella vita che vanno affrontati e non sopportati, ci sono momenti dove devi agire e non dormire, ci sono dei momenti dove devi gridare chi sei e non farti dire chi sei. Criticatemi quanto vi pare come calciatore ma sciacquatevi la bocca prima di parlare dell’uomo”.