Gioco d’azzardo patologico, uno studio del Cnr in collaborazione con l’Usl Toscana Nord Ovest (nell’ambito dello studio più ampio Gpas Toscana – Gambling Adult Population Survey) ha fatto un focus sulla ludopatia concentrandosi in particolare sulla zona distretto della costa.…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteLotto, estrazioni del 24 e 31 dicembre ancipate alle ore 18
Articolo successivoTorino, scoperte slot irregolari in un bar