ludopatico azzardo gap
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Dopo la pausa estiva riparte la formazione di Confcommercio Mantova. «L’aggiornamento professionale – commenta il direttore Nicola Dal Dosso – è uno strumento prezioso in mano alle aziende, per rispondere alle nuove esigenze del consumatore e rimanere competitivi sul mercato. Formazione significa investimento, innovazione ma anche crescita. Per questo nella nostra politica associativa diamo ampio risalto a questa attività, con migliaia di aziende e persone che ogni anno usufruiscono dei nostri corsi».

Da settembre a dicembre sono oltre 50 i corsi programmati: si va da quelli per la formazione obbligatoria in materia di sicurezza alla nuova edizione del corso antiludopatie obbligatorio per i gestori di sale slot, ma anche per baristi e tabaccai nei cui locali sono presenti dispositivi per il gioco d’azzardo.

Commenta su Facebook