La Polizia di Stato, nell’ambito dell’attività di prevenzione e controllo del territorio e di monitoraggio dei locali pubblici, ha sospeso la licenza per sette giorni ad una sala slot di Milano. Il provvedimento del questore, Marcello Cardona è stato eseguito dal Commissariato “Villa San Giovanni”. Alle 3 nel locale gli operatori delle volanti hanno trovato alcuni avventori intenti a giocare agli apparecchi in funzione ben oltre l’orario consentito dalle ordinanze sindacali. Il titolare ha anche ostacolato il controllo ritardando l’accesso degli agenti.