La Malta Gaming Authority ha deciso di annullare l’autorizzazione concessa a Join Games Malta Limited (MGA / B2B / 321/2016) a decorrere dal 6 luglio 2020 ai sensi della norma 10 del Regolamento sulla conformità e l’applicazione del gioco (SL 583.06).

Advertisement

Join Games Malta Limited non è più autorizzata a svolgere alcuna operazione di gioco, a registrare nuovi giocatori o ad accettare depositi di nuovi clienti, ma è tenuta a conservare e fornire a tutti i giocatori registrati l’accesso ai loro account e a rimborsare tutti i fondi in essere sul credito dei giocatori in linea con la legge.

Questa sanzione è stata imposta a Join Games Malta Limited per aver violato i seguenti paragrafi del regolamento, come indicato di seguito: la persona autorizzata non ha presentato l’elenco dei ruoli funzionali chiave e la documentazione giustificativa necessaria; la persona autorizzata non ha chiesto l’approvazione scritta dell’Autorità per un cambio di amministrazione; la persona autorizzata non ha pagato in modo tempestivo tutti gli importi dovuti all’Autorità.

Questa decisione può essere soggetta ad appello ai sensi dell’articolo 43 del Gaming Act (Cap. 583).