tar tribunale

Nuova udienza preliminare oggi per gli indagati dell’inchiesta “Mafia Bet” che per associazione mafiosa, estorsione e corruzione elettorale ha visto finire in carcere alcuni imprenditori presunti mafiosi di Campobello di Mazara (TP), tra cui il gestore di un centro scommesse.

Oggi il gup sarà chiamato a decidere sulle richieste di costituzione di parte civile avanzate da Codici Sicilia, Antiracket Trapani e dai Comuni di Castelvetrano e Campobello di Mazara. Le richieste di costituzione di parte civile sono state avanzate contro gli imputati accusati di associazione mafiosa.