Tra coloro che si sono aggiudicati la somma messa in palio durante una delle ultime estrazioni mensili da ben 100.000 euro, c’è anche una fortunata signora residente nel Maceratese, proprio in uno dei comuni particolarmente colpiti dal terremoto del 2016. La stessa provincia di Macerata è stata nuovamente baciata dalla fortuna per un altro premio mensile da 100.000 euro.

In entrambi i casi, la lotteria degli scontrini ha premiato anche gli esercenti che hanno emesso gli scontrini abbinati ai biglietti virtuali risultati vincenti e che riscuoteranno un premio in denaro, pari a 25.000 euro. I vincitori si sono recati nei giorni scorsi nella sede regionale dell’Ufficio Monopoli Marche, sede di Ancona, per reclamare la vincita. I funzionari incaricati hanno provveduto a identificare tutte le parti e ad attivare la procedura per l’accredito sul conto corrente, che avverrà entro novanta giorni dalla richiesta.

La Direzione Centrale Giochi dell’Agenzia, competente per materia, perfezionata la procedura, autorizzerà l’ordinativo di pagamento per il riversamento della vincita.

Articolo precedenteSan Martino in Pensilis (CB): presentato il progetto “Giocare senza rischi”
Articolo successivoGratta e Vinci regala 100mila euro a Manduria (TA)