Gli operatori dell’apparecchio da intrattenimento puntano sulle sale giochi. Succede nel Regno Unito dove l’intrattenimento vive una stagione non proprio brillantissima, anche se sempre migliore di quella dell’industria italiana.    Il re è morto, viva il re. Erano le parole…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati