Presentato il cortometraggio di Daniele Raco che affronta il tema della dipendenza dal gioco d’azzardo. 5 minuti che verranno proiettati in 17 sale cinematografiche di tutta la Liguria.

“Dobbiamo continuare a fare prevenzione, ad incrementare il servizio di presa in carico dei nostri malati e quello di supporto psicologico”, spiega l’assessore alla sanità di Regione Liguria Sonia Viale. “Questo è un tema sempre al centro della nostra attenzione. Le attività progettuali di prevenzione, cura e sensibilizzazione in tema di dipendenze continuano, ne è un esempio il Progetto regionale di prevenzione “Strategie d’Azzardo”, rivolto alla popolazione studentesca e alla popolazione over 65 che sta portando il laboratorio, in forma itinerante, nelle scuole e nelle associazioni aggregative rivolte agli over 65″.

Sono stati 377 i malati di gioco d’azzardo patologico seguiti dai Sert nel 2019 in Liguria.