Nuovo progetto di legge da parte del Liechtenstein inviato alla Commissione Europea. Il testo riguarda la regolamentazione delle case da gioco. Il regolare periodo di stand still, della durata di tre mesi, terminerà il prossimo 14 maggio.

Il progetto di legge formula i requisiti relativi alla registrazione dei clienti e alla conservazione dei loro dati, i requisiti tecnici per le slot machine e alcune disposizioni relative al divieto di pubblicità. In assenza di regolamenti europei di armonizzazione nel settore dei giochi, spetta agli Stati membri decidere se e in che misura l’area di gioco deve essere regolamentata.