Arrestato un 55enne di Lecce latitante da quasi un anno, coinvolto nell’operazione “Final Blow“. Il suo nome compare nella lista di coloro per i quali è stato richiesto il processo. Proprio a fine novembre, si è tenuta l’udienza preliminare. L’uomo è stato fermato in Spagna, a Barcellona.

I reati contestati nei confronti degli indagati, a vario titolo: associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, violazione della legge sulle armi, associazione finalizzata al traffico di droga (il reato prevalente) ed esercizio aggravato e partecipazione al gioco d’azzardo.