I ccontrolli, disposti dal questore di Chieti Ruggero Borzacchiello, sono stati intensificati nel periodo delle festività natalizie appena trascorse e lo scorso fine settimana gli agenti del Commissariato di Lanciano, diretti dal vice questore Lucia D’Agostino, hanno elevato sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro a negozianti e titolari di sale scommesse e nei confronti del titolare di una sala scommesse di Lanciano è stata disposta una penale per inottemperanza alla normativa del T.U.L.P.S..