Gli uomini della Polizia di Stato hanno chiuso due centri scommesse a Marsala e a Trapani e una sala giochi abusiva ad Alcamo .

Sono questi i risultati di una vasta operazione di controllo del territorio nel periodo natalizio messa in campo dalla Questura di Trapani e che ha coinvolto tutti i commissariati di pubblica sicurezza, con l’utilizzo di un maggior numero di pattuglie e l’impiego di poliziotti in motocicletta per l’operatività nei centri storici cittadini.