Il Consiglio direttivo dell’Istituto Milton FRIEDMAN Institute annuncia che in data odierna ha ratificato la nomina a membro del proprio Comitato Scientifico dell’On. Vittorio Sgarbi. Il prof. Sgarbi, componente della Camera dei Deputati, Sindaco e Assessore a vari livelli per piu’ legislature e’ il piu’ importante critico d’arte italiano e sapra’ dare un contributo importante all’attivita’ dell’Istituto incarnando pienamente qui valori liberali e liberisti di cui la politica italiana avrebbe disperato bisogno per permettere al Paese un costante sviluppo sociale, economico e civile.

Sgarbi da sempre si batte contro l’oppressione fiscale e per tutelare le liberta’ individuali ed economiche degli Italiani, contro il proibizionismo e contro la vessazione di imprese e cittadini. Il Presidente del Comitato scientifico, prof. Dario Peirone, ha ringraziato l’onorevole Sgarbi per la disponibilita’ e ha ricordato l’importanza di raccogliere intorno all’Istituto tutti coloro che siano disposti a impegnarsi in prima linea nelle battaglie per la difesa delle liberta’ individuali ed economiche. Il direttore generale prof. Andrea Maria Villotti e il direttore esecutivo Alessandro Bertoldi si sono detti onorati che Sgarbi abbia accettato la nomina e fatto ingresso nell’Istituto, convinti di una proficua collaborazione. L’On. Vittorio Sgarbi ha dichiarato: “Ringrazio l’Istituto FRIEDMAN per la nomina e sono lieto di entrare a farne parte. In Italia c’e’ bisogno di chi combatte contro tasse e proibizionismo, lo Stato non puo’ essere oppressore e non smettero’ di dirlo, come ho sempre fatto, anche in questi ultimi giorni in Parlamento.”

Commenta su Facebook