Il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco e il Comandante Generale Gen. C.A. Giuseppe Zafarana hanno sottoscritto oggi un nuovo protocollo d’intesa. L’accordo, che aggiorna e sostituisce il protocollo datato 25 luglio 2007, intende rafforzare i rapporti di collaborazione al fine di rendere più incisive la vigilanza e la prevenzione delle violazioni normative in materia di intermediazione bancaria e finanziaria e antiriciclaggio. Il potenziamento della cooperazione consentirà di affrontare con maggiore efficacia i rischi provenienti dalle minacce emergenti, anche tramite iniziative congiunte di studio e approfondimento su fenomeni specifici. Entrambe le autorità si impegnano, inoltre, a collaborare per la promozione di attività di carattere formativo a favore del rispettivo personale.