Chiusi tre negozi del centro di Mantova per il pericolo di infiltrazioni mafiose. Le tre attività in questione sono una sala giochi, un negozio di generi alimentari e bevande e un’attività commerciale di vicinato (alimentari e simili). Tutti e tre i negozi hanno effettivamente cessato l’attività, avendo quindi ottemperato al provvedimento emesso dallo sportello unico per le attività produttive del Comune di Mantova.

La chiusura dei tre esercizi commerciali arriva dopo una meticolosa indagine da parte degli agenti della Questura di Mantova. A seguito di tale indagine, infatti, gli inquirenti hanno accertato elementi tali da ritenere sussistesse il pericolo di infiltrazioni mafiose nelle tre attività commerciali di cui è stata disposta la chiusura. Il provvedimento di sospensione dell’attività per infiltrazioni mafiose è stato emanato dallo sportello unico lunedì 15 aprile 2019.