tar tribunale
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Sarà emessa il prossimo 16 luglio la sentenza del processo scaturito dall’inchiesta denominata “Totem”. Questa fa riferimento a un presunto giro di scommesse clandestine e gioco d’azzardo in provincia di Agrigento condotta dalla Guardia di Finanza.

Ieri l’ultima udienza in Tribunale, a parlare sono state le difese con le loro arringhe. Nelle udienze precedenti i il pm nella sua requisitoria ha chiesto la condanna di 31 imputati. Nell’operazione sarebbe emerso la distribuzione a gestori di esercizi pubblici di macchinette del tipo Totem collegate a siti internet privi di concessione.

L’operazione Totem scattò il 13 marzo del 2013 e portò, all’epoca del blitz, a 9 misure cautelari (sette provvedimenti di obbligo di dimora e due di obbligo di firma). Le accuse contestate vanno dall’associazione a delinquere finalizzata alle scommesse clandestine, al gioco d’azzardo.
Commenta su Facebook