Una “bisca” clandestina all’interno di un ristorante di Guidonia Montecelio (RM). E’ quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Tivoli durante il weekend. Il locale ospitava un torneo di poker clandestino.

A notare strani movimenti all’interno del ristorante sono stati gli stessi militari dell’arma, che una volta fatta irruzione hanno scoperto un vero e proprio torneo di poker organizzato con 2 tavoli e 29 partecipanti. Il ristorante, chiuso ovviamente a causa della zona arancione, era stato affittato proprio in occasione della partita di poker. I militari hanno provveduto a sanzionare i 29 giocatori.