Un mendicante ha viunto 300mila euro con un “Gratta e Vinci” dal costo di 5 euro. E’ successo a Jesi, in provincia di Ancona. Un uomo di 60 anni, disoccupato, chiedeva l’elemosina agli automobilisti al semaforo dopo uno show con il suo cappellino, poi la giocata fortunata in un distributore automatico di una tabaccheria.