L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha annullato, tramite un’apposita determinazione dirigenziale, alcuni pacchi di biglietti delle lotterie nazionali ad estrazione istantanea (Gratta e Vinci) perchè oggetto di furto. Questi non danno quindi diritto al possessore di reclamare l’eventuale premio. Per scoprire quali sono i pacchi di tagliandi annullati consulta la determinazione dirigenziale che riportiamo di seguito:

Articolo precedenteLotto e 10eLotto: ecco i top 10 numeri ritardatari e le vincite del 23 marzo
Articolo successivoCamera, interrogazione Lai (PD): “Bingo, concessionari hanno depositato le garanzie richieste?”