Il presidente GLMS, Ludovico Calvi, ha partecipato alla conferenza Erasmus + di IntegriSport il 18 febbraio 2020 a Lisbona, in Portogallo. GLMS è un partner chiave del progetto e Calvi ha presentato in portoghese la missione GLMS e il ruolo delle lotterie nel panorama delle scommesse sportive e in che modo la condivisione delle migliori pratiche può effettivamente contribuire a mitigare i rischi legati alla manipolazione delle competizioni sportive.

Calvi si è unito a una serie di relatori di alto livello che hanno condiviso il loro know how e le loro competenze con l’obiettivo di diffondere le migliori pratiche e ha messo in luce il valore dell’intelligence GLMS e dei rapporti per le forze dell’ordine, i regolatori e le federazioni sportive di tutto il mondo.

Calvi ha messo in evidenza le statistiche e le cifre chiave del Rapporto di monitoraggio e intelligence GLMS 2019 commentando le 787 segnalazioni inviate l’anno scorso ai membri e così composte: 570 Europa, 88 Asia, 65 Sud America, 32 Nord America, 18 Africa, 2 Oceania e 12 transcontinentale.